Blog

Esiste l’ematobezoario?

Esiste l’ematobezoario?

di Enrico Ganz   Il termine “bezoario” indica un aggregato di sostanze indigerite, formatosi nello stomaco o nell'intestino tenue (3,18). La principale composizione del bezoario è precisabile con un prefisso: “fito-”, se    vi si rinvengono fibre vegetali (7),...

Rottura duodenale da impatto contro corda metallica tesa

Rottura duodenale da impatto contro corda metallica tesa

di Enrico Ganz   In questo scritto è riportato un raro caso di rottura completa della terza porzione duodenale causata dall'impatto contro una corda metallica. Il paziente è giunto all'osservazione per intenso dolore addominale. Riferiva che otto ore prima aveva...

Oppioidi: dietro le quinte

di Enrico Ganz   Nel breve scritto “Osservazioni sull’uso della morfina in ambito ospedaliero” , presentato in questo sito nel 2015, richiamai l’attenzione sulla prudenza che è necessaria nell’utilizzo della morfina in ambito ospedaliero. L'articolo riporta parte...

Agosto 1835: messaggio da una pandemia

Agosto 1835: messaggio da una pandemia

di Enrico Ganz   L’attuale pandemia causata dal virus SARS-CoV-2 ha ravvivato l’attenzione per le malattie infettive in un’Europa che negli ultimi decenni è stata tormentata principalmente dalle patologie oncologiche, dopo aver sconfitto o perlomeno...

Ginkgo biloba: una questione di sopravvivenza

Ginkgo biloba: una questione di sopravvivenza

di Enrico Ganz   Ginkgo biloba è la pianta che più mi affascinò in età infantile: fu per la particolare forma a ventaglio della sua foglia, che raccolsi da terra in un parco di Mestre nel 1974, conservandola poi in un erbario. Ne fu certamente attratto anche...

Medicina e salute nei francobolli italiani

Medicina e salute nei francobolli italiani

di Enrico Ganz Introduzione Per quale motivo può nascere l’idea di identificare e di raccogliere francobolli, chiudilettera e timbri  italiani, che nella vignetta o nelle diciture ricordano l’attività umana dedicata alla prevenzione e alla cura delle malattie? In...

Un fico… orfano – Eine … verwaiste Feige

Un fico… orfano – Eine … verwaiste Feige

di Enrico Ganz   Nel giardino dei miei bisnonni, ad Ora (Auer), in Alto Adige, vi era un albero di Ficus carica che produceva fichi di ottima qualità, molto apprezzati in famiglia. Prima che l’albero fosse perduto, un mio parente piantò una talea, ottenendo un...